Sara Galli

Leadership e pragmatismo

Sara Galli è la nostra responsabile Sezione edilizia per la Svizzera Italiana. È un capo appassionato che guida il suo team con energia e competenza.

Sara Galli, lei è un ingegnere atipico?

Forse, nel senso che mi sono sempre interessata al “funzionamento” delle cose. Voglio capire cosa c’è alla base di ogni processo. Sia che si tratta di un problema tecnico o del conoscere le dinamiche ed il potenziale in un team. Farsi domande è uno strumento importante per un ingegnere. Ed essere curiosa mi aiuta a capire meglio clienti e collaboratori. Un ingegnere donna è ancora atipico nel nostro settore. Qui alla Pini, anche la responsabile degli aspetti architettonici (progettazione e DL) è una donna, la mia collega Alessandra Bonavita.

Come gestisce la sua sezione?

Il nostro ambiente di lavoro è assai esigente, quindi punto molto sui colleghi. Lo “spirito di squadra” e la collegialità sono importanti per me: costruire è lavorare in team. Come responsabile di sezione, mi preoccupo finché ognuno trovi il suo posto ideale, per portare il meglio delle sue capacità e poter sviluppare il suo vero potenziale. Curo una comunicazione aperta e rispettosa ed incoraggio i miei colleghi a fare altrettanto.

Quali sono i suoi obiettivi per il futuro?

Con la Pini offriamo una gamma di servizi a 360°: si spazia dall’ingegneria classica nell’edilizia, al supporto del cliente e al project management. Siamo inoltre specializzati nella direzione lavori per l’edilizia. Tutto ciò è possibile grazie ad un gruppo affiatato di colleghi con competenze trasversali (ingegneri strutturisti, ingegneri edili, architetti, geometri). Tale eterogeneità, decisamente stimolante, consente di ricercare e proporre soluzioni consolidate e innovative che combinino al meglio le esigenze del cliente con la qualità d’esecuzione. Mi piacerebbe sviluppare ulteriormente questo modello consolidato. Anche questo ha a che fare con la sostenibilità.

Data: 02.06.2018

Pagine correlate

Heads of Section Sara Galli

Notizie correlate

EOC Lugano

Collegamenti esterni

think&do (Issuu)

Pagine correlate

Heads of Section Sara Galli

Notizie correlate

EOC Lugano

Collegamenti esterni

think&do (Issuu)